Mission

Home  /  Mission

Un lavoro vario e interessante che ci aiuta a capire ed essere sempre al passo con i tempi e le richieste dei clienti, anche se non è sempre facile. Per contro abbiamo grandi soddisfazioni, per esempio quando vediamo le bimbe che si impegnano a cucire a macchina, per creare la sacca che porteranno poi a scuola: per loro è un gioco splendido che riserva grandi sorprese finali, per noi è l’occasione di coinvolgere le nuove generazioni affinché l’arte del cucire non vada mai persa!

“Si lavora insieme’’ questo è il nostro principio, convinte come siamo che chiudersi a riccio non porti a nulla. Constatiamo infatti ogni giorno che la collaborazione tra le clienti, il favorire lo scambio di l’dee e di suggerimenti amplifica le opportunità e rafforza li contatto umano, restituisce o potenzia l’autostima.

Lavorare è importante, ma aver la fortuna di fare quello che più ci piace è ancora più soddisfacente, soprattutto quando si hanno valide collaboratrici come Miki (la mia spalla), Monica, Pia, Lisa, Marsela, Mirka, Marina, Annalisa, Lucia.

Durante lo svolgimento dei corsi non ci si rende mai conto dei tempo che passa e questo significa che si sta bene insieme e che c’è complicità, così i momenti di lavoro diventano occasioni per diventare amiche inseparabili e ciò vuol dire trasmettere serenità a chi poi partecipa ai corsi, sfatando il detto che mettere tante donne assieme sia un’impresa ardua. lo infatti posso dire che è anche una gran forza!!! Quando vediamo il gruppo disposto a spostare date, impegni, per andare incontro a chi ha poca disponibilità di tempo, a spronare chi ha qualche difficoltà per non mancare agli incontri, quando incontriamo persone sole ci rendiamo conto di quanto il valore dei nostro lavoro vada al di là dell’aspetto puramente economico.

Lavorare in compagnia stimola la manualità, crea autostima ed è la medicina essenziale della vita. Lottiamo per questo e sfidiamo chiunque la pensi diversamente e a chi ci chiede qual è la miglior pubblicità per una attività commerciale, rispondiamo senza esitazione che “il miglior biglietto da visita è il sorriso del cliente”, un gruppo affiatato, la voglia di ritrovarsi… questo ha più valore di tanti cartelli pubblicitari.